Pokemon go: finalmente è arrivato il VERO EVENTO DI NATALE

Tantissime novità in arrivo per i giocatori di Pokemon Go, che possono finalmente festeggiare con l’app il grande evento di Natale 2016.

Ma di cosa tratta questo nuovo evento di Natale all’ interno dell’ app Pokemon Go?

Nel sito ufficiale di pokemon go, gli sviluppatori ci spiegano che questo evento inizierà a partire dalla mattina del 25 dicembre fino al 3 gennaio, e nel quale verranno aumentate le opportunità di far schiudere Togepi, e tutti altri pokemon baby di 2° generazione quali Igglybuff, Cleffa, Elekid, Magby, Smoochum e Pichu.

Inoltre, durante lo stesso arco di tempo, a tutti gli allenatori verrà data un’ulteriore possibilità: ogni primo Pokestop del giorno rilascerà un’incubatrice che potrà essere utilizzata una volta al giorno. Tutto ciò si tramuta in una maggiore quantità di uova che possiamo fare schiudere e conseguentemente avere una chance in più di trovare pokemon di 2° generazione.

Dulcis in fundo, gli sviluppatori ci regalano una settimana di FARMING dei pokemon starter, infatti dal pomeriggio del 30 dicembre 2016 fino al pomeriggio dell’8 gennaio 2017, i primi pokemon iniziali e le loro evoluzioni, saranno più facili da incontrare. Ciò significa che si avrà una maggiore probabilità di catturare Bulbasaur, Ivysaur e Venusaur, oltre a Charmander, Charmeleon, Charizard, ed infine Squirtle, Wartortle, Blastoise. Nel contempo per aumentare le probabilità di incontrare uno di questi pokemon, i Moduli Esca dureranno 60 minuti, anziché 30.

E voi cari pokè-players cosa ne pensate? Secondo voi è un grande evento quello che sta mettendo a disposizione la Niantic? Oppure potevano fare di più? Commentate!!!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *