Nintendo Switch: La nuova console di casa Nintendo

Nintendo ha finalmente svelato la sua prossima console: La nuova Nintendo Switch, prevista per marzo 2017.

nintendo-switch-imagg-1La nuova console Nintendo Switch (conosciuta come Nintendo NX) è un sistema di gioco incredibilmente versatile. Essa permetterà al giocatore di utilizzarla sia in forma portatile che come sistema d’intrattenimento casalingo, il tutto grazie ad una comoda base dedicata.

Essa è composta su un pad, una docking station, un controller classico e due joi-con che si posizionano ai lati dello schermo nelle sessioni portatili; ma che possono essere staccati per essere usati sia come joypad sia diviso fra due giocatori.

Per il momento nnintendo-switch-imagg-2on sono ancora note le specifiche tecniche della console, anche se hanno fatto la loro scena i nuovi giochi di Zelda, Mario, Skyrim e NBA2K17.

Sono stati svelati anche l’elenco dei partner che collaboreranno con Nintendo per il lancio di videogiochi e figurano nomi di tutto rispetto come: Electronic Arts, Ubisoft, Square Enix, 505 Games, Activision, Capcom, Konami, Bandai Namco, Telltale Games, Take Two, Bethesda, Warner Bros e tanti altri.

Verranno utilizzate piccole cartucce e si potrà giocare in multiplayer con più Switch semplicemente posizionandoli gli uni davanti agli altri.

nintendo_switch_4E’ stata confermata la presenza di tecnologia Nvidia: Nintendo Switch difatti utilizza un processore Tegra personalizzato, basato sulla stessa architettura delle schede grafiche più potenti al mondo dell’Nvidia Shield.

Nonostante tutto ciò, restano da svelare ancora molti dettagli quali:

  • la durata della batteria.
  • la comodità dei controller.
  • il peso.
  • il prezzo.

Come si può vedere dall’ anteprima del video della nuova console, la Nintendo punta a farci ritornare a giocare con i nostri amici, anzichè online. Regalandoci un’esperienza di gioco che non si interrompe praticamente MAI.

Voi cari utenti cosa ne pensate? La nuova console di casa Nintendo vi piace? La Nintendo riuscirà a tornare competitiva nel mercato al pari di Sony e Microsoft? Diteci la vostra commentando qua sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *